ricetta

Pizza con vellutata di datterini gialli scamorza affumicata e capocollo

Tempo: 135'
Difficoltà: Media

Ingredienti per 4 persone:
Per l’impasto:
250 g di farina manitoba, 250 g di farina 0 o integrale, 300 ml di acqua tiepida, 10 g di sale, 1 cucchiaino di zucchero, 1/2 bustina lievito di birra secco (5 g).
Per il condimento:
1 confezione di Vellutata Dolce di Datterino Giallo di Sicilia Cirio
, 200 g di scamorza affumicata, 150 g di capocollo tagliato a fette sottili, Olio Extra Vergine di Oliva Rustico Cirio, sale e pepe.

Preparazione:

In una ciotola (o nella planetaria) versiamo la farina con il lievito e lo zucchero, impastiamo con l’acqua tiepida in cui avremo sciolto il sale, fino a ottenere un impasto morbido e compatto. Copriamo e mettiamo a lievitare: in frigo, se dobbiamo preparare la pizza il giorno seguente, oppure nel forno spento con la lucina accesa per almeno due ore. Da questo impasto possiamo ottenere due pizze belle soffici, quattro sottili e croccanti o una sola pizza da cuocere in teglia. Stendiamo l’impasto su un piano infarinato, lo disponiamo in una teglia (scegliete se ungerla o rivestirla di carta-forno, in alternativa cuocetela su pietra refrattaria), condiamo con la Vellutata Dolce di Datterino Giallo di Sicilia Cirio, la scamorza affumicata a fette e il sale, cuociamo in forno già caldo a 250º per 10/15 minuti a seconda dello spessore che abbiamo scelto. Aggiungiamo le fettine di capocollo al termine della cottura e completiamo con un filo di olio extravergine d’oliva.


Creata da: Queen’s Kitchen, foodblogger di Queenskitchen.it



Prodotti Cirio utilizzati in questa ricetta:
Olio Extra Vergine di Oliva Rustico, Vellutata dolce datterino giallo di Sicilia