ricetta

Pasta alla Norma

del blog 'UNA BLOGGER IN CUCINA'

Tempo: 30'
Difficoltà: Facile

Ingredienti per 2 persone:
200 g di caserecce o altra pasta (vanno bene anche gli spaghetti), 1 melanzana media, 500 g di Passata di Pomodoro La Verace Cirio in PET, 1 spicchio d’aglio, alcune foglie di basilico, ricotta salata siciliana grattugiata, olio extra vergine di oliva q.b., sale, pepe o peperoncino, olio d’oliva per friggere la melanzana.

Preparazione:

Tagliare la melanzana a fette sottili, quindi lasciarla spurgare con del sale per almeno un’ora. Disporre le fette in un colapasta con un peso sopra. Sciacquare le fette di melanzana e lasciarle asciugare su carta assorbente o su un canovaccio pulito. Friggere le fette di melanzana in abbondante olio d’oliva e scolarle molto bene, cambiando la carta assorbente e tamponandole con quest’ultima per eliminare l’olio in eccesso. A parte, preparare il sugo di pomodoro scaldando uno spicchio d’aglio con dell’olio, aggiungendo la passata di pomodoro con poca acqua calda, sale, pepe o peperoncino e delle foglie di basilico. Lasciare cuocere per circa 20 minuti. Cuocere la pasta al dente, quindi scolarla e insaporirla in padella con il sugo di pomodoro, tenendo il fuoco al minimo. Eliminare l’aglio e aggiungere le melanzane fritte e tagliate a listarelle. Tenerne da parte alcune intere per la decorazione finale del piatto. Servire la pasta alla Norma in una capiente ciotola in ceramica, con abbondante ricotta salata grattugiata, basilico fresco e melanzane fritte intere.



Prodotti Cirio utilizzati in questa ricetta:
Passata di pomodoro La Verace